Rigenerazione ossea guidata tridimensionale dei mascellari atrofici

Dr. Gianluca Tagariello



3 CREDITI ECM

A seguito della perdita di uno o piu’ elementi dentari, si ha un rimaneggiamento osseo che talvolta può essere cosi importante da rendere impossibile o molto complessa una riabilitazione protesica fissa su impianti.

Quindi talvolta bisogna decidere se inserire l’impianto in situazioni non ideali, col rischio di un fallimento precoce o tardivo o ricorrere a tecniche rigenerative che ci permettano di lavorare con maggior tranquillità fornendo ai pazienti un risultato decisamente di qualità superiore.

Verra’ illustrato un protocollo operativo di rigenerazione ossea guidata (GBR) per gestire difetti ossei orizzontali, verticali, combinati e associati a pneumatizzazione del seno mascellare, che possa risultare riproducibile, predicibile e che permetta la restitutio ad integrum dei difetti trattati.

Il guadagno dell’attacco interdentale: la sfida della rigenerazione parodontale

Compila il form e attendi la mail di conferma con i dati di accesso al tuo corso Ecm